#3 LA C1 È ANCHE NOSTRA! (Solidarietà dal Collettivo ‘Carlo Giuliani’)

Vista la gravità dell’inutile richiesta di sgombero dell’Aula C1 avanzata dal Responsabile del Progetto Studenti dell’Università di Urbino, ci è sembrato opportuno manifestare anche da parte nostra un certo dissenso. Ed è per questo che non tollereremo ogni intervento volto allo sgombero di un aula che sempre negli anni è riuscita ad accogliere numerose realtà studentesche e che da sempre ha rappresentato un’icona fondamentale per il movimento!

La C1 non è, per noi ragazzi dei Collettivi Studenteschi dei licei di Urbino, solo un’aula, ma il luogo nel quale abbiamo lasciato importantissimi ricordi che mai nessuno potrà permettersi di cancellare.

La C1 è stata in grado di valorizzare numerose attività proposte dal nostro Collettivo permettendo la convivenza tra diverse realtà studentesche, e la loro progressiva integrazione in un ‘TUTTO UNICO’, presentandosi allo stesso tempo sempre accogliente e calorosa per i Resistenti più timidi.

PER RIBADIRE LE PAROLE DEI RAGAZZI DI ASSEMBLEA PERMANENTE CHIEDIAMO A TUTTI I CITTADINI E STUDENTI DI URBINO DI DIMOSTRARE LA PROPRIA SOLIDARIETA’ ALL’APPELLO ANTISGOMBERO DELLA C1 AUTOGESTITA. 

PER LA DIFESA DEI NOSTRI DIRITTI, NON UN PASSO INDIETRO. GIU’ LE MANI DALLA C1! 

Collettivo Studentesco Carlo Giuliani

About c1autogestita

ghghghg
This entry was posted in COMUNICATI and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.